CareerLife Il fertilizzante del fallimento.

14 Gennaio 2020by Rosanna Prencipe0
forward-412761__340[1]

Quanto è bello il domani! Il domani profuma di progetti, di sogni, di aspettative.

E’ quel meraviglioso luogo in cui possiamo immaginare il divenire della nostra vita, del nostro stesso essere. E’ un ponte infinito verso il futuro, ed è infinito perché ogni oggi ha un domani a cui pensare.

Tuttavia il domani diventa un po’ meno bello quando lo riempiamo di tutti quelle azioni e decisioni che invece – lo sappiamo benissimo – dovremmo fare e assumere oggi.
Tecnicamente si chiama PROCRASTINARE e quando lo pratichiamo a livello agonistico diventa il fertilizzante di ogni fallimento.

Procrastinare ci impedisce di compiere oggi le azioni che costituiscono almeno i primi passi per il raggiungimento del nostro obiettivo e del nostro scopo e, ancor peggio, ci ruba tempo prezioso, perché il non fare, sapendo che dovremmo fare, ci tiene la mente occupata e distoglie i pensieri dal focus.
Senza considerare il senso di frustrazione che ci pervade quando, guardando a ieri, vediamo che nulla è iniziato e nulla è cambiato.

E’ innegabile quindi che ci sono tante buone ragioni che ci dovrebbero indurre ad eliminare questo verbo dal nostro vocabolario ed introdurre il suo contrario.

E quale è il contrario di procrastinare? Dimmelo tu…… E’ quello che per te serve ad iniziare, ad avvicinarti al tuo obiettivo, a metterti in moto ……
Scrivi su un foglio la parola che per te significa tutto questo e tienila sempre davanti ai tuoi occhi; sarà l’inizio della tua evoluzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *